Categorized | Ufo

Ufo di forma triangolare,una costante nella casistica storica e moderna

Print Friendly, PDF & Email

Sfidano le leggi dell’aerodinamica e anche quelle della logica. Gli Ufo- quegli oggetti volanti non identificati che talora appaiono e scompaiono senza lasciare traccia, neppure sui radar- restano un’incognita. Sferici, romboidali, a piramide, a disco: mille aspetti per un unico mistero. Ultimamente, sembrano sempre più frequenti gli avvistamenti di Ovni triangolari o a forma di boomerang.

triangle_ufo

Secondo gli annali dell’Ufologia, oggetti del genere sarebbero stati osservati anche in tempi nei quali gli aerei non erano neppure stati inventati oppure erano ancora in fase sperimentale, escludendo così la possibilità che i testimoni dell’epoca potessero essersi confusi con velivoli tradizionali.

Ma la prima, grande ondata di Ufo a forma di V documentata della storia moderna si verificò a Lumberton, in North Carolina, nell’aprile del 1975. Il primo ad indagare su questo caso fu Lee Speigel, testimone oculare 40 anni fa e oggi blogger dell’Huffington Post. Un caso unico? Niente affatto. Qualche anno dopo, il fenomeno si ripeté  in Belgio, teatro di una serie di avvistamenti inquietanti confermati dai vertici dell’esercito.

Il picco si registrò in una sola notte, quella del 30 marzo 1990, quando anomale luci disposte a triangolo vennero viste e fotografate da migliaia di cittadini. Si alzarono in volo anche i caccia militari:  i piloti raccontarono che quelle sfere luminose avevano avuto un’accelerazione impossibile per un normale velivolo. L’Aeronautica militare belga fu costretta ad ammettere di non essere in grado di identificare la natura, l’origine e le intenzioni del fenomeno.

“Una delle caratteristiche più insolite di questi oggetti è la loro capacità di dividersi apparentemente in due triangoli oppure al contrario di fondersi in uno solo: ci sono molte testimonianze secondo le quali essi possono cambiare forma ed aspetto davanti agli occhi di chi li sta osservando”, spiega David Marler, da 20 anni impegnato nello studio di questi particolari Ufo. Ha scritto da poco un libro sull’argomento, “Triangular UFOs: An Estimate of the Situation” ed è stato intervistato come esperto in materia dalla serie tv “Are we alone?” di Science Channel.

triangle ufo sighting

L’ufologo ritiene l’ondata di triangoli volanti che ha interessato il Belgio tra il 1989 e il 1990 molto simile a quella che poi si è verificata in Illinois nel 2000. In quel caso, molti testimoni furono agenti di polizia. “Le somiglianze sono sconvolgenti, sia nel modo in cui li hanno descritti sia per come gli oggetti si muovevano in cielo”, ha spiegato Marler all’ Huffington Post. “In Illinois, le forze dell’ordine di municipalità e città confinanti hanno comunicato le une con le altre, durante l’avvistamento, proprio come in Belgio, dieci anni prima,  i gendarmi si erano mantenuti in contatto radio e avevano avvisato i colleghi che gli oggetti si stavano spostando verso di loro.”

Ma tra i due episodi, se ne colloca un altro davvero clamoroso, per il numero e per la credibilità dei testimoni: il famoso caso delle Luci di Phoenix. Una vera folla di persone- qualche migliaio almeno- raccontò di aver visto sorvolare, lentamente, la capitale dell’Arizona da un gigantesco e silenziosissimo mezzo volante a forma di boomerang che all’improvviso scomparve ad una velocità incredibile. Era la notte del 13 marzo 1997. Ad osservare sbigottiti quella misteriosa V scura, contornata da una serie di luci brillanti, c’erano militari, poliziotti, piloti. E persino il Governatore dell’Arizona, Fife Symington III.

Ma l’opinione pubblica lo ha scoperto solo 10 anni dopo. All’epoca, l’importante l’uomo politico aveva inscenato una gag, durante la conferenza stampa convocata per dar conto ai mass media di quanto fosse successo: aveva fatto mascherare un suo collaboratore da alieno grigio, per buttare tutto in barzelletta. Poi, nel 2007, la confessione pubblica. Quando vide le immagini trasmesse dalla tv di quel mostruoso oggetto che passava sopra la sua città, Symington si mise in auto per andare a controllare di persona. “Mi aspettavo di vedere qualcosa a grande distanza, ma fui sconvolto quando quell’oggetto mi passò sopra la testa: si muoveva in modo regolare e silenzioso”.Quindi, un vero incontro ravvicinato del Terzo tipo.

“Ho incontrato dei bravi cittadini che erano  in collera con me, non mi rendevo contro di quanto rancore provassero nei miei confronti. Mi sentivo a disagio con la mia coscienza: avevo davvero bisogno di fare i conti con la verità ed è quello che ho fatto”, ha raccontato dopo essersi levato il peso della menzogna. Necessaria, ha spiegato, per il ruolo che rivestiva. “Se hai un alto incarico pubblico, un minuto dopo che hai parlato di extraterrestri o di argomenti del genere, i giornalisti ti ridicolizzano.

triangleUFO_1

Io spesso definisco la cultura della stampa nel nostro Paese come la cultura del ridicolo. Se sei stato eletto, devi stare molto attento a quello che dici, perchè i media possono distruggere del tutto la tua credibilità.” Lumberton, Phoenix, ma anche Parigi o Cardiff: sono decine le località nelle quali sono stati avvistati questi strani oggetti volanti. La spiegazione più comune li identifica in velivoli segreti in fase sperimentale. Ma ammesso e non concesso che prototipi del genere possano davvero essere testati al di sopra di affollatissime metropoli, restano fuori tutti gli avvistamenti avvenuti nei decenni passati quando stealth & affini non erano stati neppure immaginati.

Anche Marler non è convinto che gli aerei militari top-secret possano spiegare tutti i casi riportati.”Abbiamo segnalazioni in ogni parte del mondo e non solo da parte di civili: forze dell’ordine e vertici dell’esercito di Danimarca, Belgio e Cile. Ad un certo punto, bisogna fare un passo indietro e affermare che c’è coerenza in questi rapporti. Che cosa siano questi oggetti io non lo so, ma è chiaramente dimostrato che non si tratta di opera dell’uomo.”

Fonte

Articolo a cura della redazione di evidenzaliena

2,345 Visite totali, 1 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Unisciti alla nostra Community!

Count per Day

  • 1355896Totale letture:
  • 61Letture odierne:
  • 242Letture di ieri:
  • 2423Letture scorsa settimana:
  • 4798Letture scorso mese:
  • 772925Totale visitatori:
  • 41Oggi:
  • 165Ieri:
  • 1275La scorsa settimana:
  • 3027Visitatori per mese:
  • 176Visitatori per giorno:
  • 1Utenti attualmente in linea:

Newsletter

Inserisci la tua mail e ricevi tutti gli aggiornamenti!Compilando questo form autorizzi soggetti terzi, al trattamento dei tuoi dati personali e al loro utilizzo nel rispetto della legge sulla privacy in vigore.

Segnala il tuo Avvistamento!

Donation

Sostieni l'opera di divulgazione di Evidenzaliena! Grazie!

Privacy & Policy

Privacy Policy