Area 51, le verità di uno scienziato in punto di morte

boyd-bushman-ufo
Print Friendly

Boyd-Bushman-919-Oct.-25

Boyd Bushman scomparso il 7 agosto 2014,poco prima di morire ha registrato un video in cui ha descritto candidamente alcune sue esperienze personali con la famosa Area 51, tra ​​UFO, alieni e idee sull’ anti-gravità. Boyd era uno scienziato presso la Lockheed Martin.

La sua carriera è durata oltre quarant’anni, e vanta la paternità di numerosi brevetti avendo lavorato con i maggiori appaltatori della Difesa, con i quali ha studiato inoltre la retro ingegneria aliena.

Egli nel corso dell’intervista ha spiegato come vi siano attualmente esseri extraterrestri ospiti della base e come la stessa sia un punto di appoggio per l’arrivo di questi esseri che cooperano con gli umani all’interno della stessa.

boyd-bushman-ufo

A quanto pare Bushman ha raccolto nel corso degli anni prove fotografiche che ha custodito gelosamente fino ad oggi, giorno in cui ha deciso di renderle di dominio pubblico, abbattendo il muro di omertà che ancora molti enti ufficiali e governi innalzano, per nascondere la verità,che a buon diritto appartiene a tutta l’umanità, seppur con le controversie del caso sarà senz’altro fonte di riflessioni sull’argomento.

 

GUARDA IL VIDEO

Articolo a cura di Evidenzaliena

6,017 Visite totali, 3 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*